Centro di Ascolto Diocesano

Il Centro di Ascolto Diocesano “Emmaus” (CdA)

 

Servizio promosso dalla Caritas diocesana di Viterbo ed affidato all’Associazione di Volontariato Caritas “Emmaus”, opera sul territorio dal 1987. 
Prestano servizio al Centro di Ascolto 18 operatori e volontari, volontari del Servizio Civile Nazionale e ragazzi impegnati del progetto AbitiAMO. 

Il Centro di Ascolto diocesano è aperto il lunedì – mercoledì – venerdì (ore 9.00-12.30) – tel. 353.4056490 e si trova in Via Santa Maria in Volturno n. 12/24.

 Il Centro di Ascolto nasce dall’esigenza di essere accanto alle persone che vivono una condizione di disagio; offre loro un supporto facendole sentire accolte e comprese.
Esso è luogo di ascolto, stimolo e sostegno alle persone in difficoltà; accoglie persone e famiglie multiproblematiche (disoccupati, indigenti, immigrati, tossicodipendenti, senza fissa dimora, alcolisti, ex-tossico/alcool dipendenti…).

L’obiettivo primario, è la crescita e l’autonomia delle persone, aiutandole a prendere coscienza delle cause che hanno prodotto il disagio, a gestire la situazione attraverso la metodologia specifica composta da varie fasi:

  • accoglienza: si instaura un primo rapporto cercando di far sentire la persona a proprio agio,
  • ascolto: attraverso l’ascolto e il dialogo si cerca di conoscere la persona e la sua situazione. In questa fase gli operatori volontari e la persona in difficoltà, vengono coinvolti, con modi diversi, nella definizione di un progetto graduale che tende a promuovere la persona nella sua integrità, aiutandola ad affrontare e a gestire il suo bisogno,
  • discernimento e orientamento: quanto emerge dalla fase di ascolto viene valutato tenendo conto della specifica situazione della persone per poi procedere con l’individuazione degli interventi concretamente possibili,
  • presa in carico/accompagnamento: l’operatore volontario stabilendo una relazione con la persona, l’accompagna nella ricerca delle risposte, sostenendola nei tentativi di soluzione, aiutandola a porsi degli obiettivi realistici, graduali e verificabili, nella consapevolezza che alcune situazioni richiedono anche una risposta “d’emergenza”,
  • verifica finale del percorso intrapreso.

L’intervento di sostegno viene effettuato cercando, in primo luogo, di coinvolgere la persona che vive il bisogno, attivando un lavoro di rete con i Servizi Caritas, con le parrocchie, con gli Enti pubblici e privati presenti nel territorio, con le altre Associazioni di volontariato e attraverso un lavoro d’équipe interno al CdA.

Il Centro di Ascolto, inoltre, leggendo i bisogni che emergono nel corso dei colloqui con le persone in difficoltà, cerca di dare risposte concrete alle necessità più immediate (es: mangiare, vestire…) operando in collegamento con gli altri Servizi Caritas diocesana.

Un impegno preciso è la FORMAZIONE dei volontari, strumento indispensabile per rafforzare le motivazioni e le conoscenze degli operatori e lavorare mediante una seria progettualità: gli operatori volontari del CdA effettuano ogni anno “Incontri periodici” alternando un incontro di approfondimento della metodologia e aggiornamento con un altro di verifica (rispetto a situazioni di particolare complessità prese in carico o al lavoro del Servizio).

Si organizzano ulteriori incontri formativi nei casi in cui si presentano novità a livello legislativo  riferite al Terzo Settore o la creazione di nuove risorse territoriali  utili in un eventuale lavoro di rete e  si partecipa a convegni-seminari proposti da Enti pubblici e altre Associazioni di Volontariato.

 

  • LO SPORTELLO LEGALE DEGLI “AVVOCATI DI STRADA”

Dal 2018  la Caritas diocesana di Viterbo collabora con l’Associazione “Avvocato di strada” onlus,  un’organizzazione nazionale di volontariato nata a Bologna nel 2000.

Lo sportello offre assistenza legale e patrocinio gratuito  alle persone senza residenza e senza dimora.   

Si  accede al servizio tramite: un colloquio al Centro di Ascolto diocesano e  successivo appuntamento con gli avvocati di strada presso la Sede del Centro di Ascolto. 

CENTRO DI ASCOLTO DIOCESANO
Via Santa Maria in Volturno n. 12/24, Viterbo
tel. 353.4056490 
Email: promozioneumana@caritasviterbo.it

Parla con noi